Cassa Commercio Liguria e Liguria Gourmet una grande opportunità per le imprese

Cassa Commercio Liguria e Liguria Gourmet una grande opportunità per le imprese

 

Camera di Commercio  Riviere di Liguria  ha riaperto l’istruttoria per l’ottenimento di “Liguria Gourmet”, un marchio collettivo geografico, promosso congiuntamente dalla Regione Liguria e dalle Camere di Commercio, per le imprese della ristorazione ligure che promuovono la cucina tipica tradizionale attraverso menù composti da ricette locali e piatti dell’enogastronomia regionale e che promuovono l’offerta di vini e di oli d’oliva liguri a denominazione di origine riconosciuta.

L’ottenimento del marchio è uno dei requisiti per poter accedere ai contributi a fondo perduto pari al 50% previsti da Cassa Commercio Liguria.

Cassa Commercio Liguria è un mix di interventi agevolativi che supportano le esigenze di liquidità e i progetti d’investimento delle imprese commerciali, turistiche, di somministrazione e servizi in modo nuovo semplice e veloce.

Finanziato con 11 milioni di euro, lo strumento ha una retroattività al 1 gennaio 2021 ed è destinato alle attività commerciali liguri che realizzano investimenti, da un minimo di 10.000 euro ad un massimo di 500.000 euro, diretti all’avvio dell’impresa, allo sviluppo, al rafforzamento dell’attività e alla penetrazione in nuovi mercati.

La misura offre possibilità di avere un contributo a fondo perduto sino a 20.000 euro.

Gli interventi consentono di:

  • accedere a contributi a fondo perduto al 50% per le attività in possesso del marchio “botteghe storiche” e/o riconosciute dal marchio “Liguria Gourmet” o in attività da almeno trent’anni o ubicate in comuni con meno di 5 mila abitanti
  • migliorare l’accessibilità al prestito, ottenendo la controgaranzia di Regione
  • abbattere del 2% annuo il tasso di interesse, ridurre le condizioni del costo della garanzia rilasciata dai confidi.

 

Spese ammissibili:

  • Costruzione e ampliamento, acquisto, ristrutturazione o ammodernamento dei locali
  • Acquisto azienda o rami di azienda
  • Acquisto di macchinari, impianti e attrezzature (nuove o usate)
  • Acquisto di beni e scorte
  • Liquidità
  • Partecipazione e fiere e manifestazioni

 

Per maggiori informazioni gli uffici Fidicomtur sono a disposizione e- mail fidicomtur@confcommerciosavona.it, tel. Dott.ssa Cristina De Palma 0198331346

 

Post Correlati

fipe
FIPE Confcommercio: recensioni false “la Commissione UE conferma la responsabilità delle piattaforme
_Bottega_Ligure_2024 (003)
Bottega Ligure, in nuovo marchio di qualità per le imprese
libro
L’estate prende forma con Asfoter Confcommercio Savona
conciliazione
Risolvi le tue controversie di lavoro con la Commissione Paritetica Conciliazione!