Cassa Commercio Liguria una grande opportunità per le imprese

Cassa Commercio Liguria una grande opportunità per le imprese

Importante iniziativa messa a disposizione da Regione Liguria che prevede, in alcuni casi la possibilità di avere un contributo a fondo perduto sino a 20.000 euro per le aziende ubicate nei comuni al di sotto dei 5.000 abitanti.
Finanziato con 11 milioni di euro, lo strumento ha una retroattività al 1 gennaio 2021 ed è destinato alle attività commerciali liguri che realizzano investimenti diretti all’avvio dell’impresa, allo sviluppo e al rafforzamento dell’attività e alla penetrazione in nuovi mercati.
Tra le imprese interessate, anche quelle con i marchi botteghe storiche” e Liguria Gourmet
Le richieste di agevolazione possono essere presentate a partire dal 1° luglio 2022. Lo strumento avrà una retroattività al 1 gennaio 2021.
Gli interventi consentono di:
🔸accedere a contributi a fondo perduto al 50% per le attività in possesso del marchio “botteghe storiche” e/o riconosciute dal marchio “Liguria Gourmet” o in attività da almeno trent’anni o ubicate in comuni con meno di 5 mila abitanti
🔸migliorare l’accessibilità al prestito, ottenendo la controgaranzia di Regione ai confidi
🔸abbattere del 2% annuo il tasso di interesse; ridurre le condizioni del costo della garanzia rilasciata dai confidi.
👉 Per maggiori informazioni o per conoscere le opportunità agevolative, è possibile contattare gli uffici Fidicomtur Dott.ssa De Palma 0198331346 fidicomtur@confcommerciosavona.it

Post Correlati

Img-Newsletter-110-1000x750-1-800x600
La Generazione Z. I valori di una giovane generazione alla ricerca dell’onestà
start up
Come aprire una start up, la guida per aspiranti imprenditori
musica
Termine di pagamento musica d’ambiente diritti connessi per i Pubblici Esercizi stagionali
bottega)
Il Commercio non va in vacanza: nasce il marchio Bottega Ligure