Cassa Commercio Liguria una grande opportunità

Cassa Commercio Liguria una grande opportunità

Cassa Commercio Liguria una grande opportunità per le imprese commerciali, di somministrazione, turismo e di servizi
 Importante iniziativa messa a disposizione da Regione Liguria che prevede, in alcuni casi la possibilità di avere un         contributo a fondo perduto sino a 20.000 euro per le aziende ubicate nei comuni al di sotto dei 5.000 abitanti.
Finanziato con 11 milioni di euro, lo strumento ha una retroattività al 1 gennaio 2021 ed è destinato alle attività commerciali liguri che realizzano investimenti diretti all’avvio dell’impresa, allo sviluppo e al rafforzamento dell’attività e alla penetrazione in nuovi mercati.
Tra le imprese interessate, anche quelle con i marchi botteghe storiche” e Liguria Gourmet
Le richieste di agevolazione possono essere presentate a partire dal 1° luglio 2022. Lo strumento avrà una retroattività al 1 gennaio 2021.
Gli interventi consentono di:
🔸accedere a contributi a fondo perduto al 50% per le attività in possesso del marchio “botteghe storiche” e/o riconosciute dal marchio “Liguria Gourmet” o in attività da almeno trent’anni o ubicate in comuni con meno di 5 mila abitanti
🔸migliorare l’accessibilità al prestito, ottenendo la controgaranzia di Regione ai confidi
🔸abbattere del 2% annuo il tasso di interesse; ridurre le condizioni del costo della garanzia rilasciata dai confidi.
👉 Per maggiori informazioni o per conoscere le opportunità agevolative, è possibile contattare gli uffici Fidicomtur Dott.ssa De Palma 0198331346 fidicomtur@confcommerciosavona.it

Post Correlati

fipe
FIPE Confcommercio: recensioni false “la Commissione UE conferma la responsabilità delle piattaforme
_Bottega_Ligure_2024 (003)
Bottega Ligure, in nuovo marchio di qualità per le imprese
libro
L’estate prende forma con Asfoter Confcommercio Savona
conciliazione
Risolvi le tue controversie di lavoro con la Commissione Paritetica Conciliazione!