Convenzione Confcommercio e Federlingue

Convenzione Confcommercio e Federlingue

CONFCOMMERCIO, in collaborazione con FEDERLINGUE, propone un ventaglio di opportunità che permetteranno alle aziende associate di internazionalizzarsi con professionalità linguistica e assicurare una comunicazione di alto livello con i clienti stranieri.

Incrementare il business sui mercati esteri

Le lingue straniere sono fondamentali per aprirsi ai nuovi mercati. Federlingue, attraverso le proprie imprese, mette a disposizione sia corsi di lingua straniera sia interpreti e traduttori specializzati nelle materie che interessano all’azienda.

Partecipare ai bandi e gare europei o internazionali

L’azienda associata a Confcommercio può rivolgersi agli esperti di Federlingue per tradurre i complessi bandi ed i relativi documenti allegati pubblicati dalla Commissione Europea o dagli Enti internazionali.

Accrescere la visibilità dell’azienda nel web

Professionisti del web aiuteranno le aziende ad aprirsi al mercato globale facendo “localizzare” il sito internet adeguando lingua, colori, frasi, immagini alla cultura dei lettori stranieri! Si procederà con la traduzione del sito internet rendendolo intellegibile a tutta l’utenza mondiale.

Mettere i turisti stranieri a loro agio nel proprio ristorante

Sarà possibile dare un nuovo impulso agli affari accogliendo i turisti con un menù tradotto nelle principali lingue straniere, ma anche proporre ai propri collaboratori un breve corso di formazione per imparare le parole chiave che attirano i clienti stranieri.

Per maggiori informazioni: https://associati.confcommercio.it/convenzioni-nazionali/

Post Correlati

start up
Come aprire una start up, la guida per aspiranti imprenditori
musica
Termine di pagamento musica d’ambiente diritti connessi per i Pubblici Esercizi stagionali
bottega)
Il Commercio non va in vacanza: nasce il marchio Bottega Ligure
fipe
FIPE Confcommercio: recensioni false “la Commissione UE conferma la responsabilità delle piattaforme