Convenzione Confcommercio e Moneynet commissioni mai viste!

Convenzione Confcommercio e Moneynet commissioni mai viste!

POS con servizi a valore aggiunto

 

 

Grazie alla convenzione con Moneynet  SpA i  nostri soci possono risparmiare anche sui pagamenti elettronici tramite POS grazie, una sola convenzione che racchiude tanti vantaggi. Moneynet, Società del Gruppo IVS Group S.A., è un Istituto di Pagamento Ibrido, con autorizzazione di Banca d’Italia, che opera con successo in Italia da oltre 20 anni. Offre alle piccole e medie imprese la possibilità di effettuare pagamenti attraverso Pos e tramite piattaforma web tramite qualunque conto corrente, in modo semplice ed efficace: è, inoltre, uno tra i maggiori Gestori di Terminali Tecnologici in Italia, in grado di controllare e gestire a 360° tutti gli aspetti relativi al trattamento dei pagamenti elettronici effettuati sia su POS tradizionali sia su sistemi di POS virtuale orientati all’e-Commerce, attraverso i principali circuiti nazionali e internazionali delle carte di credito e debito (PagoBANCOMAT, VISA/Mastercard, American Express, Diners Club, VISA Electron, etc.) e Contactless (Mastercard PayPass, Visa Paywave).

Le soluzioni di pagamento elettronico, oltretutto, danno la possibilità all’esercente di attivare più conti correnti in un unico Pos senza alcun vincolo di sorta, garantendo agli esercenti maggior controllo sulla propria attività e metodi di acquiring trasparenti e sicuri, che in più beneficiano di sconti esclusivi rivolti agli Associati Confcommercio.

Moneynet ha disegnato per Confcommercio un piano economico innovativo sulla base dei volumi di vendita delle imprese, distinto in offerta Basic, Medium e TOP.

Le offerte riservate agli associati si suddividono in:

  • Solo20 e Solo40 pensate per le micro e piccole imprese ad un costo di servizio mensile forfettario senza alcuna percentuale sul transato.
  • Soloxte e Insieme rivolte alle medie e grandi imprese con percentuali vantaggiose sul transato e senza costo di attivazione. Soloxte prevede un canone mensile per il noleggio del terminale POS.

Condizioni economiche trasparenti ed esclusive per tutte le imprese associate a Confcommercio che intendano gestire con efficacia i pagamenti elettronici effettuati su POS.

(new) POS ON LINE PER E

 

-COMMERCE

La nuova soluzione ON LINE di Moneynet è perfetta per i soci Confcommercio che hanno o stanno per attivare un e-commerce: affidabile e performante, grazie alla convenzione con in aggiunta un periodo di prova particolarmente scontato, questa soluzione risulta essere più conveniente delle migliori proposte sul web (si veda Stripe: 1,40% + €0,25 fisso). Permette di accettare l’incasso a distanza con carte di pagamento dei circuiti internazionali Visa, Vpay, MasterCard e Maestro. E’ totalmente integrabile al gateway di pagamento e protegge le transazioni grazie al protocollo 3D Secure integrato.

Gli incassi possono essere veicolati su qualsiasi conto corrente.

Il servizio include un back office dedicato, in lingua italiana, ed un’assistenza specifica per l’attivazione.

new) PAY PER LINK

Questo servizio consente di accettare i pagamenti a distanza, anche senza un e-commerce. Può anche essere utilizzato come strumento di pagamento alternativo al POS tradizionale, nello stesso punto vendita.

COME FUNZIONA?

Il servizio invia istantaneamente un link di pagamento all’indirizzo e-mail del cliente, il quale potrà completare l’acquisto cliccando sul link e inserendo i propri dati d pagamento.

Ogni transazione è protetta dal 3D Secure integrato. Il servizio include un back office dedicato, in lingua italiana, ed un’assistenza specifica per l’attivazione.

Per maggiori informazioni potete inviare una mail a info@confcommerciosavona.it, tel.0198331337

Post Correlati

Img-Newsletter-110-1000x750-1-800x600
La Generazione Z. I valori di una giovane generazione alla ricerca dell’onestà
start up
Come aprire una start up, la guida per aspiranti imprenditori
musica
Termine di pagamento musica d’ambiente diritti connessi per i Pubblici Esercizi stagionali
bottega)
Il Commercio non va in vacanza: nasce il marchio Bottega Ligure