FIPE Confcommercio: aggiungi un posto a tavola che c’è un bambino in più

FIPE Confcommercio: aggiungi un posto a tavola che c’è un bambino in più

Il 1° febbraio  è stato siglato il Protocollo, che formalizza il progetto per la valorizzazione della ristorazione italiana, “Aggiungi un posto a tavola che c’è un bambino in più”.

L’iniziativa, lanciata dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, con la partecipazione del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, del Ministero della Salute, del Ministero del Turismo e con il Dipartimento per le politiche della famiglia presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, è volta a favorire l’utilizzo dei servizi di Ristorazione da parte delle famiglie con bambini, attraverso la presenza, dal 1° febbraio al 30 giugno 2024, di un menu ad un prezzo massimo di 10 euro per bambini fino a 10 anni nei ristoranti che su base volontaria aderiranno all’iniziativa.

Con questo progetto, FIPE  con vuole condividere l’impegno a contenere gli effetti dell’inflazione, offrire opportunità di socializzazione alle famiglie con bimbi minori, prevenire e correggere scorrette abitudini commerciali, sostenere i prodotti dei nostri territori e rafforzare l’indotto sul turismo locale”.

Per promuovere il progetto il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha realizzato un sito dedicato all’iniziativa, all’interno del quale sono state pubblicate tutte le imprese.

Per aderire basta compilare il seguente form

https://forms.gle/nnaejiD1iCUNXzTS6

Post Correlati

start up
Come aprire una start up, la guida per aspiranti imprenditori
musica
Termine di pagamento musica d’ambiente diritti connessi per i Pubblici Esercizi stagionali
bottega)
Il Commercio non va in vacanza: nasce il marchio Bottega Ligure
fipe
FIPE Confcommercio: recensioni false “la Commissione UE conferma la responsabilità delle piattaforme