Fipe Confcommercio Savona: progetto “Sicurezza Vera ” ad Alassio

Fipe Confcommercio Savona: progetto “Sicurezza Vera ” ad Alassio

Si estende ad Alassio il progetto #SicurezzaVera di Fipe-Confcommercio Savona che rappresenta l’impegno dei pubblici esercizi ad assumere il ruolo di “sentinelle contro la violenza sulle donne”.

Ieri il Questore Alessandra Simone, il presidente di Fipe Confcommercio Carlo Maria Balzola hanno portato il progetto all’attenzione dei 150 studenti dell’Istituto Don Bosco di Alassio. Il Questore ha parlato ai ragazzi di violenza di genere, quindi è stata inaugurata una “Cassetta rossa” nella quale i ragazzi potranno mettere, ovviamente in forma anonima, eventuali segnalazioni o messaggi atti a portare a galla un problema o chiedere aiuto.

Sempre durante la mattinata Alassina il Questore e Balzola hanno attaccato altre due vetrofanie all’ingresso dei locali BAR EDERA di Linda Vittore e DOCK OF THE BAY di Alice Arena a conferma di come i locali siano in prima linea quali presidi di sicurezza.

Post Correlati

Img-Newsletter-110-1000x750-1-800x600
La Generazione Z. I valori di una giovane generazione alla ricerca dell’onestà
start up
Come aprire una start up, la guida per aspiranti imprenditori
musica
Termine di pagamento musica d’ambiente diritti connessi per i Pubblici Esercizi stagionali
bottega)
Il Commercio non va in vacanza: nasce il marchio Bottega Ligure