La tecnologia nei negozi: una guida per orientarsi

La tecnologia nei negozi: una guida per orientarsi

La tecnologia informatica è uno strumento indispensabile per un negozio perché consente di essere più efficiente (e risparmiare risorse), più visibile (e aumentare le visite) e perché migliora la qualità del servizio offerto (e fidelizza la clientela).

In questa guida presenteremo un ampio numero di tecnologie informatiche adatte a un’attività commerciale, evidenziando i benefici di un loro utilizzo.

Le soluzioni tecnologiche analizzate sono:

  • Profilo dell’attività per creare una vetrina online visibile sul motore di Ricerca Google e Google Maps
  • Canale online proprio con cui presentare l’attività commerciale, gli elementi distintivi dell’offerta e stimolare l’azione del cliente
  • Customer Relationship Management (CRM) per organizzare i contatti dei clienti ed elemento alla base di campagne di marketing che convertono
  • Software di marketing multicanale per facilitare la creazione, l’automazione e la personalizzazione di iniziative di marketing
  • Agenda online per consentire al cliente di prenotare in autonomia e contenere i no-show
  • Quick Response Code (QR Code) per facilitare l’accesso del cliente a contenuti aggiuntivi su prodotti e servizi semplicemente inquadrandoli con la fotocamera del telefono
  • Vendita online per proporre un acquisto più comodo alla clientela, aumentare la possibilità di un acquisto di impulso e, ove vi siano le condizioni, accedere a un mercato più ampio
  • Digital signage per mostrare contenuti multimediali tramite schermi in vetrina o internamente al negozio e attrarre, così, l’attenzione del cliente
  • Etichette interattive e smart label per fornire informazioni sui prodotti e facilitare la gestione dell’assortimento
  • Soft POS per accettare forme di pagamento innovative tramite l’uso del solo cellulare
  • Data analytics per la raccolta e l’analisi di dati a supporto delle scelte come quelle di prezzo, allestimento e promozione
  • Cassa automatica e self scanning per ridurre il personale in cassa e i tempi di attesa
  • Prova virtuale e camerini smart per facilitare la prova in negozio o da casa e fornire al cliente informazioni aggiuntive sui prodotti
  • Intelligenza artificiale e intelligenza artificiale generativa per automatizzare molti processi aziendali e facilitare la creazione di contenuti con benefici in termini di efficienza, produttività e creatività.

Non si tratta, ovviamente, di un elenco esaustivo di tutte le tecnologie informatiche utili per le attività commerciali ma è un buon punto di partenza per un imprenditore del commercio che voglia valutarsi sui temi del digitale e, soprattutto, rafforzarsi grazie al digitale.

Scarica la guida completa delle Bussole: file:///C:/Users/gltlbt/Downloads/La-tecnologia-nei-negozi.-Una-guida-per-orientarsi.pdf

Post Correlati

start up
Come aprire una start up, la guida per aspiranti imprenditori
musica
Termine di pagamento musica d’ambiente diritti connessi per i Pubblici Esercizi stagionali
bottega)
Il Commercio non va in vacanza: nasce il marchio Bottega Ligure
fipe
FIPE Confcommercio: recensioni false “la Commissione UE conferma la responsabilità delle piattaforme