Nuovo approfondimento “Quando il prezzo migliora il gradimento”

Nuovo approfondimento “Quando il prezzo migliora il gradimento”

Le Bussole Confcommercio presenta : Quando il prezzo migliora il gradimento

Quando fruiamo di un prodotto o servizio dal prezzo elevato otteniamo effettivamente qualcosa in più. Da questo, se ti occupi di vendita, puoi trarre due suggerimenti.

Se il prezzo è alto mi attendo una qualità elevata mentre, se è basso, mi aspetto minor qualità. Questa è una scorciatoia nella nostra valutazione che, ovviamente, già conosci.

Quello che però forse non sai, e che può fornirti qualche idea nelle scelte di cosa proporre e a che prezzo, è che, quando fruiamo di un prodotto o servizio dal prezzo più elevato otteniamo effettivamente un po’ di più.

Sono stati fatti esperimenti nell’assaggio di vini, nella prova di profumi e persino nell’assunzione di medicinali (in realtà placebo) in cui, pur se gli utenti (senza saperlo) provavano sempre lo stesso prodotto, comunicare loro un diverso prezzo li portava indiscutibilmente ad apprezzare di più quello dal prezzo più elevato.

Da questo, se ti occupi di vendita, puoi trarre due insegnamenti:

  • Valuta la possibilità di inserire una linea premium nell’offerta e dalle visibilità. In questo modo puoi aumentare la percezione di qualità della tua offerta.
  • Attenzione a non esagerare con le promozioni. Nel breve avresti più vendite ma, nel lungo periodo, rischi di ridurre il valore del brand.

Iscriviti al canale YouTube  Le Bussole: https://www.youtube.com/channel/UCnITfVpWM5UwbvbairW6HAA

Post Correlati

start up
Come aprire una start up, la guida per aspiranti imprenditori
musica
Termine di pagamento musica d’ambiente diritti connessi per i Pubblici Esercizi stagionali
bottega)
Il Commercio non va in vacanza: nasce il marchio Bottega Ligure
fipe
FIPE Confcommercio: recensioni false “la Commissione UE conferma la responsabilità delle piattaforme