Oggi 3 luglio in Confcommercio Savona: nuove opportunità Bandi e Fotovoltaico

Oggi 3 luglio in Confcommercio Savona: nuove opportunità Bandi e Fotovoltaico

Confcommercio Savona raccoglie la sfida dell’energia e lancia un progetto per aiutare gli associati e le realtà del terziario ad abbattere i costi.

Oggi pomeriggio, mercoledì 3 luglio alle ore 15 nelle sede di Corso Ricci (1 piano), si terrà un incontro volto a promuovere i nuovi bandi, che contengono opportunità di finanziamento al 50% a fondo perduto per aiutare le imprese a investire sul fotovoltaico.

Partner di Confcommercio in questa iniziativa è Enel, che è pronta ad offrire un progetto “chiavi in mano” per la realizzazione di un impianto di medie dimensioni da circa 50kw, quindi adatto per un hotel o un’azienda.

«Il progetto include lo studio di fattibilità, la progettazione, il supporto burocratico, l’installazione e la messa in esercizio dell’impianto – spiega Enel -. Verranno, inoltre, illustrati i benefici che tale installazione comporta: dal taglio dei costi in bolletta, alla riduzione della CO2 prodotta, e gli incentivi fiscali o i contributi di cui è possibile usufruire».

«Si tratta di una nuova opportunità che Confcommercio offre ai propri associati – interviene Giuseppe Molinari, vicepresidente di Confcommercio Savona -. Enel si occuperà della parte tecnica, ma, in parallelo, Confcommercio e Fidicomtur, ossia il Confidi di Confcommercio, seguiranno il bando “Cassa e Commercio”, che prevede appunto finanziamenti al 50% a fondo perduto per interventi energetici. Tra questi rientra il filone del fotovoltaico».

“Cassa Commercio” è uno dei due bandi attivati lo scorso marzo dalla Regione Liguria quale nuova misura di accesso al credito agevolato a valere sul Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2021/2027. La Regione ha stanziato 39 milioni di euro complessivi (19,5 a strumento) in favore delle imprese liguri.

Per Enel saranno presenti Raffaele D’Aprile (responsabile business indirect area Nord), Massimo Pilloni (Responsabile Business indirect sub area Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta), Claudio Camarri e Patrizia Strippoli, Sivori Massimiliano (channel manager) e Tommaso Molinari (referente partner Sam).

Post Correlati

fipe
FIPE Confcommercio: recensioni false “la Commissione UE conferma la responsabilità delle piattaforme
_Bottega_Ligure_2024 (003)
Bottega Ligure, in nuovo marchio di qualità per le imprese
libro
L’estate prende forma con Asfoter Confcommercio Savona
conciliazione
Risolvi le tue controversie di lavoro con la Commissione Paritetica Conciliazione!