Prorogato il pagamento Siae

Prorogato il pagamento Siae

SIAE e SCF: ulteriori proroghe per la musica d’ambiente

In considerazione del contesto determinato dell’emergenza sanitaria COVID 19 e dei recenti provvedimenti adottati dal Governo in tema di ripresa delle attività produttive, SIAE comunica che:

  • il termine per il pagamento dell’abbonamento annuale è stato prorogato al 30 giugno 2020, ad eccezione delle attività di rivendita di generi alimentari (negozi e G.D.O), anche se commercializzati insieme ad altre tipologie merceologiche (empori, supermercati, ipermercati ecc.), che rimane fissato al 31 maggio prossimo.
  • per gli abbonamenti stagionali di musica d’ambiente, il termine di scadenza del pagamento sarà il 31 luglio prossimo per tutte le tipologie di attività.
  • fino al prossimo 30 giugno, infine, è sospeso l’invio di avvisi o solleciti per il pagamento degli importi per eventi o periodi di attività pregressi, ivi compreso l’invio delle diffide, ed è prorogata la sospensione delle richieste di pagamento delle rate dei piani di rientro scadute riferite ai mesi di febbraio, marzo, aprile, maggio e giugno 2020, con conseguente slittamento del piano di rientro per un periodo corrispondente al numero di rate mensili non pagate.

Anche la scadenza per i pagamenti dei diritti connessi – licenza SCF è stata prorogata al 31 luglio 2020.

Post Correlati

start up
Come aprire una start up, la guida per aspiranti imprenditori
musica
Termine di pagamento musica d’ambiente diritti connessi per i Pubblici Esercizi stagionali
bottega)
Il Commercio non va in vacanza: nasce il marchio Bottega Ligure
fipe
FIPE Confcommercio: recensioni false “la Commissione UE conferma la responsabilità delle piattaforme