“Selfiemployment” finanziamenti senza interessi per donne e disoccupati

“Selfiemployment” finanziamenti senza interessi per donne e disoccupati

 

 

Il nuovo “Selfiemployment” finanza con prestiti a tasso zero  l’avvio di  piccole attività imprenditoriali in tutta Italia e in qualsiasi settore, l’intervento finanzia al 100% progetti di investimento con un importo compreso tra 5.000 e 50.000 euro.

A partire dal 22 febbraio 2021 potranno presentare la domanda:

  • donne inattive (vale a dire donne maggiorenni che al momento della presentazione della domanda non risultano essere occupate in altre attività lavorative)
  • disoccupati di lunga durata (vale a dire persone maggiorenni che al momento della presentazione della domanda non risultano essere occupati in altre attività lavorative, hanno presentato da almeno 12 mesi una dichiarazione di disponibilità al lavoro (DID))
  • Neet iscritti al programma Garanzia Giovani (Not in Education, Employment or Training vale a dire persone maggiorenni che al momento della presentazione della domanda: si sono iscritti al programma Garanzia Giovani entro il 29esimo anno di età e non sono impegnati in altre attività lavorative e in percorsi di studio o di formazione professionale)

Iniziative ammesse: 

  • imprese individuali; società di persone; società cooperative/cooperative sociali, composte al massimo da 9 soci:
    • costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda, purché inattive
    • non ancora costituite, a condizione che vengano costituite entro 90 giorni dall’eventuale ammissione alle agevolazioni
  • associazioni professionali e società tra professionisti costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda, purché inattive

I settori dei progetti imprenditoriali possono riguardare: 

  • turismo
  • servizi
  • produttivo
  • commercio.

Riepilogando il Nuovo Selfiemployment finanzia con prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da NEET, donne inattive e disoccupati di lungo periodo, su tutto il territorio nazionale.

Per informazioni e presentazioni delle domande rivolgersi a :

fidicomtur@confcommerciosavona.it

Tel .0198331346-45

 

Post Correlati

Img-Newsletter-110-1000x750-1-800x600
La Generazione Z. I valori di una giovane generazione alla ricerca dell’onestà
start up
Come aprire una start up, la guida per aspiranti imprenditori
musica
Termine di pagamento musica d’ambiente diritti connessi per i Pubblici Esercizi stagionali
bottega)
Il Commercio non va in vacanza: nasce il marchio Bottega Ligure